Polo di innovazione trasporti logistica e trasformazione

Il Polo di Innovazione per Trasporti, Logistica e Trasformazione  è stato realizzato con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo del sistema locale d’innovazione nei settori di riferimento in modo da accrescere la competitività delle imprese aderenti al Polo stesso e più in generale del sistema economico regionale in maniera attiva e dinamica. Il polo di Innovazione sui Trasporti, Logistica e Trasformazione avrà come obiettivo principale quello di sostenere le attività di trasferimento tecnologico ed essere di supporto all’imprenditorialità territoriale della regione Calabria.
Gli obiettivi specifici del Polo sono stati:
• Stimolare la domanda di prodotti e servizi innovativi nei settori dei trasporti, logistica e trasformazione;
• Aggregare al Polo i principali player dei settori trasporti, logistica e trasformazione attraverso il coinvolgimento di organizzazioni regionali ed extra regionali che siano espressione di una significativa domanda aggregata di innovazione;
• Creare best practices di interazione con aziende operanti in domini applicativi trasversali con l’obiettivo di qualificare contemporaneamente sia la domanda che l’offerta di innovazione nei settori di riferimento;
• Fornire servizi specialistici ad alto valore aggiunto e sostenere la cooperazione tra imprese aderenti al Polo di Innovazione ed imprese esterne al fine di sviluppare attività di diffusione dell’innovazione e di networking;
• Promuovere e accompagnare la realizzazione di progetti congiunti volti a sostenere processi innovativi;
• Valorizzare le conoscenze, le risorse umane e i prodotti/servizi delle imprese aderenti al Polo;
• Promuovere la circolazione e la messa in rete di informazioni e il trasferimento di conoscenza tra le imprese che costituiscono il Polo e il mondo della ricerca per favorire e supportare sia il rafforzamento dei collegamenti tra sistema scientifico e sistema imprenditoriale;
• Acquisire una adeguata comprensione della composizione, delle caratteristiche e dell’evoluzione del settore dei trasporti e della logistica locale e regionale anche al fine di disegnare politiche di riposizionamento sul mercato nazionale e internazionale;
• Attrarre talenti e imprese extra-regionali.
• Favorire lo sviluppo di nuova imprenditorialità e l’attrazione di investimenti produttivi sul territorio regionale.
Il Polo di Innovazione verrà strutturato tramite la costituzione di una un’Associazione Temporanea di Scopo con conferimento di un mandato collettivo speciale senza rappresentanza a R&D.LOG, il soggetto gestore del Polo.