IL POLO DI INNOVAZIONE PER LA LOGISTICA

News, News

Sostegni alle imprese del trasporto merci e passeggeri

Nel Decreto approvato dal Governo per far fronte alle conseguenze economiche dell’emergenza epidemiologica Covid19 sono state inserite fondamentali misure a sostegno degli autotrasportatori, che stanno compiendo, assieme a tante altre categorie, un sacrificio straordinario ed essenziale per la tenuta economica e sociale del Paese, e più in generale per tutti i gestori di trasporto merci e trasporto passeggeri, terrestre, aereo e marittimo, dei taxi e delle imprese di noleggio con conducente.

Per l’intero settore è stata introdotta l’estensione della cassa integrazione per tutelare le aziende e i lavoratori. Inoltre, verranno sospesi fino al 30 aprile i versamenti delle ritenute, dei contributi previdenziali e assistenziali, insieme agli adempimenti tributari con scadenza compresa tra l’8 marzo 2020 ed il 31 maggio 2020. il decreto prevede inoltre azioni pe:

  • AVIAZIONE CIVILE
  • RIFINANZIAMENTO DEL FONDO VOLO
  • ESCLUSE LE SANZIONI PER EVENTUALI INADEMPIMENTI DA CORONAVIRUS NEI CANTIERI
  • POTENZIAMENTO DELLE ATTIVITÀ DELLE CAPITANERIE DI PORTO
  • DIVISORI PER I TAXI E VEICOLI CON NOLEGGIO DI CONDUCENTE
  • PROROGHE PATENTI E CERTIFICATI

Nel provvedimento viene introdotta una proroga fino al 15 giugno della validità dei certificati, degli attestati e dei permessi autorizzativi concessi in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020. Proroga fino al 31 agosto anche della validità dei documenti di identità e di riconoscimento, comprese le patenti di guida e le patenti nautiche.

Fonte Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) . Per ulteriori informazioni  consulare il  sito MIT

 



loghi


(C) Logistica Ricerca e Sviluppo (R&d.Log) Partita Iva 02357650809 - Smart Logistics