Ricerca

La Ricerca è una delle maggiori linee di attvità del Polo di Innovazione, le traiettorie progettuali che il Polo della Logistica e Trasformazione ha, allo stato,  individuato per il 2012 riguardano i seguenti ambiti:

  • Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica esterna;
  • Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica interna;
  • Green Logistics: tutela dell’ambiente e salvaguardia del territorio;
  • Security and safety nella supply chain e nei nodi logistici.

Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica esterna

141Le linee di ricerca in questo ambito si focalizzano sulla logistica esterna e sono finalizzate a migliorare la competitività delle aziende che operano del settore della logistica (con particolare riferimento alle imprese associate al Polo). Le attività di ricerca mirano al raggiungimento di elevati livelli di efficienza e al miglioramento della qualità dei servizi offerti dalle imprese mediante il miglioramento di tutti i processi e le attività della logistica esterna (con particolare riferimento ai processi di trasporto, distribuzione e spedizione). Rientrano in questo ambito le seguenti linee di attività:

  • Il monitoraggio dei processi della logistica lungo la supply chain coinvolgendo le aziende che operano subito a monte delle imprese associate al polo;

  • L’analisi dei processi di distribuzione;

  • L’analisi delle modalità di trasporto;

  • L’ottimizzazione dei processi di distribuzione mediante riduzione dei costi di distribuzione attraverso l’utilizzo di tecniche di simulazione ed ottimizzazione dei processi di distribuzione;

  • Migliorare l’offerta delle aziende del polo mediante l’introduzione di nuove tecnologie e sistemi integrati per il tracciamento real-time dei processi di trasporto e distribuzione

  • Analisi e miglioramento della gestione delle scorte lungo l’intera supply chain

  • Progettazione delle reti logistiche

  • Analisi e miglioramento della gestione in fase di distribuzione del mix produttivo

  • Definizione ed implementazione di sistemi ICT avanzati per il controllo della distribuzione

  • Azioni finalizzate alla individuazione di nuove aree di intervento per le aziende associate al Polo

Metodi e Tecniche per il miglioramento di processi interni

In questo ambito le linee di ricerca sono finalizzate al miglioramento dei processi logistici interni agli operatori della logistica. Il miglioramento e la ottimizzazione di tali processi contribuisce in modo sostanziale al miglioramento della competitività complessiva delle aziende. Fra queste linee di attività rientrano:

  • il miglioramento dei processi di gestione dei magazzini;

  • definizione ed implementazione di sistemi ICT avanzati per la gestione dei magazzini

  • ottimizzazione della gestione delle scorte

  • Analisi dei trasporti interni e ottimizzazione nell’utilizzo dei mezzi;

  • miglioramento dei livelli di efficienza e produttività interna con riferimento alla manutenzione dei mezzi

  • il miglioramento della gestione di aree di stoccaggio e di magazzino;

  • utilizzo di nuove tecnologie per l’analisi dei processi interni (tecniche di ottimizzazione, simulazione, analisi what if).

 

Green Logistics: tutela dell’ambiente e salvaguardia del territorio

La tutela dell’ambiente è un tema molto rilevante nei confronti del quale, evidentemente per l’importanza che riveste, vi è una notevole attenzione sia da parte dell’opinione pubblica che dai legislatori. Fra le principali norme e regolamenti si ricordano a titolo esemplificativo la EMAS (1221/2009/CE), la famiglia delle norme Iso (ISO 14000). Gli obiettivi delle linee di ricerca in questo ambito riguardano in modo particolare i processi connessi con le attività delle aree di riferimento del polo della Logistica al fine di valutare e ridurre l’impatto ambientale. Per il breve periodo le linee di ricerca riguarderanno principalmente le problematiche ambientali connesse ai processi con maggiore impatto ambientale connessi alle attività portuali.

Security and safety nella supply chain e nei nodi logistici

La sicurezza sul lavoro costituisce un altro degli aspetti chiave delle attività del Polo della Logistica, Trasformazione e Trasporti (LTT). La Security è intesa come il grado di protezione contro pericoli, danni, perdita, protezione dei luoghi e delle strutture. La security include sistemi di videosorveglianza, telecontrollo, antintrusione, antieffrazione,ecc.

La Safety riguarda la sicurezza sul lavoro e protezione delle persone. La "safety" include l'insieme delle misure e dei dispositivi finalizzati a prevenire o ridurre gli infortuni in ambito lavorativo. Ne sono esempio: sistemi di anticaduta dai ponteggi; protezione viso, occhi, mani, vie respiratorie; antincendio, ecc. Per quando riguarda nello specifico del Polo delle Logistica Trasporti e Trasformazione particolare attenzione dovrà essere dedicata alla sicurezza nelle aree portuali nell’ambito delle quali sono presenti particolari tematiche relative alla sicurezza dei lavoratori in ambienti con una elevata densità di mezzi mobili e lavoratori.