Bandi Attivi

Bando H2020 e Bando Macchinari ed impianti

La  Regione Calabria ha pubblicato due bandi, finalizzati alla crescita delle PMI calabresi.

Bando Horizon 2020

Avviso pubblico per il sostegno nella partecipazione alle call del Programma Horizon 2020
Beneficiari
PMI (inclusi i professionisti), con unità operativa in Calabria
Iniziative agevolabili
Attività per la predisposizione delle proposte progettuali da presentare nell’ambito delle call previste dal Programma Horizon 2020:

  •     Qualificazione delle risorse umane (titolari, soci, dipendenti)
  •     Ricerca Partner di progetto
  •     Assistenza specialistica per il miglioramento delle proposte
  •     Elaborazione di analisi e studi

Finalità
Sostenere le PMI nelle azioni preparatorie per la partecipazione alle “call for proposals” nell’ambito del Programma comunitario Horizon2020

fonte
http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bandi/


Bando Macchinari e Impianti

Iniziative agevolabili
Interventi per favorire i processi di rafforzamento e ristrutturazione aziendale, l’introduzione di innovazioni produttive, l’efficienza e il risparmio energetico, la qualificazione della capacita` produttiva, l’incremento dei livelli occupazionali e la competitività sui mercati di riferimento
gestionale, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finanziario</li> </ul>
Spese ammissibili
    Progettazioni, studi, collaudi, spese di fidejussione
    Macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica
    Opere murarie ed impiantistiche
    Programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali
    Servizi reali che consentano la risoluzione di problematiche di tipo gestionale, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finanziario
Beneficiari
PMI, inclusi i professionisti, con unità operative in Calabria

fonte http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bandi/

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della regione Calabria http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/bandi/

banner-909710_1280

Read More

Bando per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica e produttiva.

Sul portale Calabria Europa della Regione Calabria è stato pubblicato,   il bando  per l'acquisto di servizi per l'innovazione tecnologica e produttiva.

I Soggetti Beneficiari sono le piccole e medie imprese, per come classificate nell’Allegato I del Regolamento (UE) n. 651/2014, operative in Calabria. Alla  data  di  presentazione  della  Domanda  di  agevolazione,  le  imprese  devono  possedere  i seguenti requisiti:
– avere sede produttiva nella regione Calabria;
– essere  iscritte  al  registro  delle  imprese  e  trovarsi  nel  pieno  e  libero  esercizio  dei  propri  diritti,  non  essendo  in  stato  di  scioglimento  o  liquidazione  e  non  essendo  sottoposte  a procedure   di    fallimento,    liquidazione    coatta    amministrativa    e    amministrazione controllata;
– essere in regola con le normative vigenti in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori;
– aver restituito agevolazioni pubbliche godute per le quali è stata disposta la restituzione;
– non  trovarsi  nelle  condizione  di  difficoltà  per  come  definito  dal  Reg.  (UE)  n.  651/2014, art. 2, comma 18.
L'avviso prevede   la  concessione  di  aiuti esclusivamente  per  attività  rientranti nell’ambito  delle  aree  di  innovazione  individuate  nella  S3  –  Smart  Specialization  Strategies della regione Calabria:
1 – Agroalimentare;
2 – Cultura creativa e filiera del turismo;
3 – Edilizia sostenibile;
4 – Logistica;
5 – ICT e Terziario innovativo;
6 – Ambiente e rischi naturali;
7 – Scienza della vita.

Fra le tipologie di servizi ammessi al finanzamento:
1.1 Servizi per il miglioramento dell’efficienza dei processi di produzione e di erogazione di servizi;
1.2 Servizi per l’efficienza ambientale ed energetica;
2.1 Servizi di progettazione per l’innovazione;
2.2 Servizi di analisi, prove e test;
2.3 Servizi di prototipazione e sperimentazione;
3.1 Servizi di supporto per la valorizzazione di tecnologie, prodotti e servizi innovativi sui mercati esteri;
4.1 Servizi di gestione della proprietà intellettuale;
5.1 Sevizi di consulenza sull’uso delle norme.

Le   Domande   di   Agevolazione   dovranno   essere   compilate   on   line, accedendo,   previa   registrazione,   al   sito   http://www.regione.calabria.it/calabriaeuropa, sottoscritte digitalmente e inviate mediante procedura telematica a partire dal 30° giorno ed entro  il  60°  giorno  dalla  pubblicazione  dell'Avviso  nel  Bollettino  Ufficiale  della Regione Calabra.

Per ulteriori infromazioni si può accedere alla pagina del bando sul sito della Regione Calabria.

http://calabriaeuropa.regione.calabria.it/website/portaltemplates/view/view_bando.cfm?282#

Read More

Grandi progetti R&S

Bandi ICT- Agenda digitale e Industria sostenibile

Avvio di due interventi del Fondo per la crescita sostenibile per la promozione di grandi progetti di ricerca e sviluppo nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione elettroniche (ICT), coerenti con l’Agenda digitale italiana, e nel settore della cosiddetta industria sostenibile. Il primo intervento "Fondo per la crescita sostenibile" è destinato, sulla base di obiettivi e priorità periodicamente stabiliti e nel rispetto dei vincoli derivanti dall’appartenenza all’ordinamento comunitario, al finanziamento di programmi e interventi con un impatto significativo in ambito nazionale sulla competitività dell’apparato produttivo, con particolare riguardo alle  finalità di seguito riportate: 

Read More

Consorzi per l’internazionalizzazione

Con Decreto del Direttore Generale per le politiche di internazionalizzazione e la promozione degli scambi del 1 luglio 2015, il Ministero dello Sviluppo Economico ha definito le modalità e i termini per la richiesta e la concessione dei contributi a fondo perduto a favore dei Consorzi per l’internazionalizzazione, finalizzati a sostenere le PMI nei mercati esteri, a favorire la diffusione internazionale dei loro prodotti e servizi, nonché ad incrementare la conoscenza delle autentiche produzioni italiane presso i consumatori internazionali per contrastare il fenomeno dell’italian sounding e della contraffazione dei prodotti agroalimentari.

I contributi sono finalizzati a sostenere lo svolgimento di specifiche attività promozionali realizzate dai Consorzi per l’internazionalizzazione, per sostenere le PMI nei mercati esteri, favorire la diffusione internazionale dei loro prodotti e servizi, nonché incrementare la conoscenza delle autentiche produzioni italiane presso i consumatori internazionali per contrastare il fenomeno dell’italian sounding e della contraffazione dei prodotti agroalimentari.

Fonte e per ulteriori informazioni: sito web del Ministero dello Sviluppo Economico

Read More

Reti di impresa per l’artigianato digitale

Con Decreto, datato 11 maggio 2015,  è stato avviato  l’intervento denominato “Reti di impresa per l’artigianato digitale”, già istituito con il decreto ministeriale del 17 febbraio 2015. L'intervento è  finalizzato a sostenere programmi innovativi, localizzati sull’intero territorio nazionale e realizzati da reti di imprese, per la diffusione, la condivisione e lo sviluppo produttivo delle tecnologie di fabbricazione digitale.  Il fondo è destinato al  sostegno  delle  imprese  composte  da  almeno  quindi ci  individui  che  si  uniscono  in  associazione temporanea di imprese (ATI) o in raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) o in reti di impresa aventi  nel  programma  comune  di  rete  lo  sviluppo  di  attività  innovative  al  fine  di  operare  su manifattura  sostenibile  e  artigianato  digitale,  alla  promozione,  ricerca  e  sviluppo  di  software  e hardware   e   all’ideazione   di   modelli   di   attività   di vendita   non   convenzionali   e   forme   di collaborazione tra tali realtà produttive. 

Read More